Spagna

Panoramica

La Spagna è uno dei paesi più antichi d’Europa, nonché uno dei più popolari di viaggio e turismo destinazioni nel mondo. Situato a sud-ovest Europa e si affacciano sul Mar Mediterraneo, nel Golfo di Biscaglia, l’Oceano Atlantico settentrionale, ei Pirenei, Spagna estende 505,000 miglia ². Il paese gode di quasi 5.000 km di costa, che lo rende una destinazione di vacanza sulla spiaggia preferita dai viaggiatori europei e internazionali per tutto l’anno.

Breve storia

La Spagna era un impero mondiale leader nei secoli 16 e 17; un leader in esplorazione, potenza militare e colonizzazione sforzi. Spagna ha sostenuto la neutralità durante le due guerre mondiali ed è stato in grado di passare a una forma democratica di governo dopo la morte di Francisco Franco a metà degli anni 1970. Dal 1986, quando la Spagna ha aderito all’Unione europea, ha goduto di una crescita economica e la reputazione come leader dei diritti umani e della libertà.

Lingue e religione

La Spagna è composta da due gruppi etnici principali: quelle di macchia mediterranea e nordica discendente che compongono i quasi 48 milioni di abitanti che vivono nelle zone rurali e urbane in tutta la Spagna. La lingua ufficiale e principale della Spagna è spagnolo castigliano, anche se un piccolo numero di abitanti del paese, parlano dialetti tra cui il catalano, Galacian, e il basco. Quasi il 94% degli spagnoli pratica la fede cattolica romana.

Clima

Clima della Spagna è relativamente temperato, con estati calde nelle temperature interne e più moderati lungo la costa. In inverno, la Spagna sperimenta inverni freddi nelle temperature interne e più fresche e più moderati lungo la costa.  I Pirenei, nel nord ricevono sbalzi di temperatura più estremi rispetto ai altipiani dell’interno.

Luoghi e città da visitare

99 aeroporti in Spagna con piste pavimentate offrono una varietà di informazioni e opzioni per i viaggiatori che visitano il paese dai punti nazionali ed internazionali di origine. Spagna offre ai visitatori una vasta gamma di monumenti architettonici, luoghi pittoreschi, spiagge e attrattive turistiche. Quando in Spagna, visitare alcune località preferite come ad esempio:

  • Alhambra – questo patrimonio dell’umanità è l’origine di decine di leggende e sede di sontuosi palazzi e giardini irrigati.Il Red Castle a Alhambra trasporta i visitatori indietro al 14 ° secolo per visualizzare una vasta gamma di antiche chiese, cortili, palazzi e rovine.
  • santiago-de-compostellaUn’altra posizione preferita è la Catedral de Santiago de Compostela si trova a Santiago.La cattedrale è una delle più belle costruzioni composte di romanico, gotico, barocco e le caratteristiche che hanno avuto secoli per costruire.
  • Provate le escursioni Compostela Trail-Pirenei, noto anche come il “Cammino di Santiago”.Il sentiero porta gli escursionisti attraverso i villaggi di montagna e il sentiero storico è caratterizzato da statue, croci e silos di grano. L’escursione prende anche i visitatori attraverso la città vecchia di Pamplona e passato una varietà di attrazioni storiche e monumenti.
  • È possibile trascorrere giornate alla scoperta di Barcellona e le sue numerose attrazioni.Cenare il vostro senso attraverso i nastri tradizionali o scalare il monte Montuïic, sede dei Giochi Olimpici del 1992. Godetevi l’architettura romanica delle belle chiese di Barcellona, ​​come il San Paolo del Camp o di Santa Maria del Pi (designato come patrimonio nazionale nel 1931).

Autonoleggio Servizi

Con oltre 683,000 km di strade aperte, la Spagna offre uno splendido paesaggio, punti di riferimento, e viste panoramiche in auto. Quando noleggiare un auto in Spagna, avrete bisogno di una patente di guida valida e riconosciuta dalla CEE. Alcune società di autonoleggio hanno anche limiti di età, che sono in genere di età compresa tra 21 e 70 anni.

Confronta opzioni e prezzi con i più popolari fornitori d’autonoleggio in Spagna:

http://www.autonoleggiospagna.it/
http://www.maggiore.it/
https://www.confrontaautonoleggio.it/spagna/auto-a-noleggio-spagna.php
https://it.fireflycarrental.com/Car-Hire-Spain.html
http://www.autonoleggioaeroporto.it/spagna/noleggio-auto-aeroporti-spagna.php

Verificate sempre con la compagnia di autonoleggio riguardo alle loro politiche prima di assumere.  Noleggio auto dovrebbe contenere una serie di elementi obbligatori che comprendono documenti di assicurazione, il contratto di affitto, un minimo di un giubbotto riflettente, un set di ricambio di lampadine e due paesi approvato triangoli di pericolo. Se portate gli occhiali, avrete anche bisogno di portare un set di ricambio all’interno del veicolo in ogni momento.

Regolamenti di guida

E ‘importante rivedere norme di guida in Spagna prima di assumere un auto per garantire viaggi sicuri e senza problemi. I bambini sotto i 12 anni non sono autorizzati a sedersi sul sedile anteriore. Consultare l’agenzia di noleggio auto in materia di leggi cintura di sicurezza.

Essere consapevoli del fatto che il limite legale per il consumo di alcol è di 0,5%, e se ti beccano guida sotto l’influenza in Spagna, si può essere multati o ricevere pene più severe fino al carcere e una perdita di patente di guida. Sulle multe in loco sono comuni in Spagna, anche se è importante chiedere una ricevuta da parte del funzionario che raccoglie l’ammenda.

Geschwindigkeitsbegrenzungen 120 80 50 30Obbedire limiti di velocità in tutta la Spagna, che vengono pubblicati a intervalli regolari in tutte le aree urbane e rurali. I limiti di velocità sono designati per le aree urbane, l’autostrada (Autopista) modi superstrade e strade, N (Nacional) o CN (CarreteraNacional).

  • Autostrada – 120 kph (73 mph)
  • Superstrada (autostrada) – I limiti di velocità 80-110 km orari
  • N o strade principali CN – limiti di velocità varia tra i 50 a 100 mph
  • I limiti di velocità nelle aree urbane di guida variava da 30 km a 50 km orari

Obbedisci restrizioni di parcheggio nelle aree urbane e rurali. In alcune località, divieti di parcheggio rosse e blu segni marcati da 1 a 15 designato quando il parcheggio è consentito su un lato della strada o l’altra durante la prima metà del mese, e segni segnati da 16 e 31 sono designati per aree di sosta durante la seconda metà del mese.

Parcheggio nelle zone blu in città e centri urbani richiede un biglietto di parcheggio che può essere ottenuto presso le biglietterie automatiche blu situati nelle aree di zona blu.  Molte città e città di tutta la Spagna hanno eretto metropolitana o parcheggi a più piani per una maggiore comodità, ma i tassi di parcheggio variano a seconda della località.

Riferimenti:
Il World Factbook – https://www.cia.gov/library/publications/the-world-factbook/geos/sp.html
La Lonely Planet – http://www.lonelyplanet.com/spain
Guide di Spagna – http://spainguides.com/driving-in-spain.html

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *